The leading Crowdfunding consultancy
Call Us +44(0)7717 714 595

Bentornati al Crowdfuture

Dopo il grande successo dello scorso anno, torniamo quest’autunno con un’altra edizione di Crowdfuture, il maggiore evento italiano sul crowdfunding, che avrà luogo presso la LUISS di Roma il 19 ottobre.

La conferenza di quest’anno si svolgerà in cinque track parallele, ognuna dedicata a un aspetto contemporaneo e innovativo del crowdfunding, seguite da workshop e seminari pomeridiani. Ecco alcune anticipazioni su quello che accadrà a Roma a Ottobre.

Oliver Gajda, presidente della European Crowdfunding Network, sta curando la track sulla Regolamentazione Europea dove, tra gli altri, avremo Kristof de Buysere, esperto di European regulation sul crowdfunding e uno degli autori della European Crowdfunding Framework, presentata proprio in occasione di Crowdfuture 2012, e Umberto Piattelli dello studio legale Osborne&Clarke, da tempo attivi nell’ambito del crowdfunding europeo e primi sponsor confermati dell’evento.

La LUISS, partner logistico, sta curando la propria track sugli aspetti legali del crowdfunding, che focalizzerà l’attenzione sulla situazione in Italia e sarà coordinata dal prof. Gian Domenico Mosco. Ci saranno contributi da vari rappresentanti istituzionali che si concentreranno sulla legislazione recentemente implementata in Italia e altre questioni riguardanti la finanza comportamentale e il ruolo del crowdfunding nello sviluppo economico.

Alessio Barollo e Tim Wright stanno curando la track sul civic crowdfunding, uno dei trend più interessanti nel settore al momento, e avranno con loro, tra gli altri, Angelo Rindone, di Produzioni dal Basso, prima piattaforma di crowdfunding in Europa nata nel 2005, e Francesco Cingolani, blogger e designer.

Il Crowdfunding può avvalersi di tecniche di “gamification”, ovvero l’uso di meccaniche e dinamiche proprie dei giochi in contesti esterni, per creare più interesse o risolvere problemi. Una track dedicata a questo aspetto sarà curata da Leo Sorge, che esaminerà l’uso della gamification in campagne di crowdfunding di successo con il contributo, tra gli altri, di Claudio Bedino di Starteed.

Alessio Biancalana e Carlo Frinolli stanno curando una track interamente dedicata all’open source, che affronterà e scardinerà la dicotomia tra sviluppo software su committenza e sviluppo per le community.

Last but not least, annunciamo con piacere che avremo come keynote speaker di Crowdfuture 2013 la piattaforma equity-based britannica Crowdcube, che condividerà la sua esperienza di successo con il pubblico italiano.

E non è tutto. Crowdfuture continuerà nel pomeriggio con una vasta selezione di workshop e seminari. Tra gli altri, avremo un workshop su Crowdfunding e Personal Fundraising, teso ad analizzare il fenomeno del crowdfunding donation-based in Italia, evidenziandone le peculiarità in relazione al settore non-profit. E, per confermare la nostra attenzione ai trend innovativi del settore, ospiteremo anche un workshop sul Localvesting, tenuto da alcune piattaforme di local crowdfunding italiane.

L’anno scorso Crowdfuture ha avviato la discussione sul crowdfunding in Italia, esplorandone origini e modelli. Quest’anno approfondiremo le varie sfumature e gli sviluppi costanti di questo affascinante fenomeno. Ancora una volta, Crowdfuture è all’avanguardia, riuscendo a mettere insieme i trend e gli aspetti più innovativi del crowdfunding e contribuendo ulteriormente  alla sua crescita e al suo sviluppo.

I biglietti early-bid per la conferenza sono disponibili in quantità limitata qui.

Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on RedditShare on StumbleUponShare on TumblrShare on Google+Digg thisShare on FacebookBuffer this page

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Contacts

Call: +44(0)7717 714 595

Join Our Mail List

twintangibles Ltd is a company registered in Scotland with company number SC397987. Registered office is Blue Square House, 272 Bath Street, Glasgow, Scotland, G2 4JR

Correspondence Address is:
twintangibles, Blue Square House, 272 Bath Street, Glasgow, Scotland, G2 4JR